Premessa – Toby Regbo I MEDICI 3 (pt 6): oggi, le mie considerazioni sull’episodio 7 (articolo finale sulla Serie TV).

Toby Regbo I MEDICI 3 “I Medici 3” – Ep. 7 (Toby Regbo… è ancora nella sigla!)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (Toby Regbo… è ancora nella sigla!)

Nell’episodio precedente, Tommaso Peruzzi è morto; Toby Regbo è ancora presente nella sigla, per un flashback sulla morte di Tommaso.

Peraltro, questo episodio fa spesso riferimento all’uccisione di Peruzzi, con un duplice scopo: farci conoscere le reazioni dei diversi personaggi e, soprattutto, far emergere il vero responsabile di tale atto.

“I Medici 3” – Ep. 7 (Parte prima)

“I Medici 3” – Ep. 7 (Piero si reca sulla tomba di Tommaso)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (Piero si reca sulla tomba di Tommaso)

L’episodio si apre con la scena di Piero, figlio maggiore del Magnifico, che si reca a pregare sulla tomba di Tommaso. Subito dopo, Clarice ricorda al marito che, per Piero, Tommaso “era come un fratello maggiore”; Lorenzo vorrebbe, invece, che il figlio “fosse più capace ed imparasse a mettere da parte le tragedie famigliari.

Durante una sua predica, Savonarola ricorda che Tommaso, avendo trovato le prove che qualcuno derubava la città, era diviso tra la lealtà che doveva a chi serviva e quella che doveva ai cittadini di Firenze; ma prima che potesse fare qualcosa “era morto”. Savonarola esprime anche un dubbio: “E’ stata una disgrazia? No, io credo di no! Sono convinto che… Tommaso Peruzzi è stato ucciso!”.

I presenti si agitano; tra loro c’è anche Lucrezia (ex amante di Lorenzo), che non vuole credere al sospetto del frate.

E’ notte: i Giardini di San Marco subiscono un atto vandalico; la mattina, Lorenzo e Piero, mentre prendono visione di quanto accaduto, incontrano Michelangelo Buonarroti, che a sua volta accusa Savonarola (di essere l’istigatore).

Più tardi, Lorenzo e Piero incontrano Botticelli, che non accetta di dirigere le attività artistiche dei Giardini. E, a Piero che vorrebbe una spiegazione, egli fa capire che la morte del suo amico Tommaso non è avvenuta per una disgrazia.

“I Medici 3” – Ep. 7 (Parte seconda)

“I Medici 3” – Ep. 7 (Ricompensa a chi darà notizie sulla morte di Tommaso)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (Ricompensa a chi darà notizie sulla morte di Tommaso)

Una volta rientrati a casa, Piero dice al padre che, per Savonarola, Tommaso è stato ucciso. Lorenzo, specifica però che, in questo caso, la morte di Tommaso viene solo usata per suscitare odio contro i Medici.

Il consigliere Bernardi ricorda al suo padrone che, comunque, il frate non ha le prove di ciò che va dicendo. Lorenzo sostiene, invece, che lui si fermerà proprio quando le avrà.

A tal fine, il Magnifico decide di offrire una ricompensa di 100 fiorini d’oro, a chi fornirà testimonianze riguardo alla morte del suo amico Peruzzi.

Così facendo, anche  Piero si calmerà. Se poi la verità dovesse proprio saltar fuori, dovrà prevalere la verità dei Medici!

Il Magnifico si sente male e… si arrabbia! (Il mio pensiero: sta perdendo il controllo della situazione!?)

“I Medici 3” – Ep. 7 (Parte terza)

“I Medici 3” – Ep. 7 (Tommaso morto a terra...)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (Tommaso morto a terra…)

Mentre a Roma, Carlo e Giovanni discutono sulle opportunità che il secondogenito di Lorenzo diventi cardinale “così giovane”, a Firenze, il Magnifico si rende conto che anche sua moglie (in attesa del quarto figlio) ha problemi di salute.

Rimanendo in ambito famigliare, Piero è grato al padre, che lo sta coinvolgendo in modo più attivo negli affari di famiglia. Purtroppo, ciò è vero solo in apparenza; infatti, appena arriva Bernardi per parlare con Lorenzo, Piero (non contento) se ne deve andare.

In seguito al bando di ricompensa emesso dal Magnifico, si fa avanti una testimone (la mendicante, cui Tommaso aveva fatto la propria offerta prima di morire). Vicino al corpo di Tommaso Peruzzi (che non usava occhiali), lei ha trovato degli occhiali rotti e, a suo parere, li ha persi l’uomo andato via dopo la caduta di Tommaso.

Visto che gli occhiali trovati sono i suoi, Bernardi “suda”; poi, però, lui e Lorenzo capiscono che la testimone non ha visto in volto l’uomo fuggito. A quel punto, Lorenzo la convince che l’uomo in questione se ne è andato prima della caduta e “le dà comunque la ricompensa”!

La mendicante accetta e ringrazia. Lorenzo si tiene la prova ed incarica Bernardi di accompagnarla fuori. Rientrando in casa, Clarice e Piero la vedono: sta uscendo e “sta controllando i soldi appena ricevuti”.

Nel frattempo, a Roma Carlo e Giovanni ottengono un’udienza privata dal Papa, ma non l’esito sperato: Giovanni non diventerà cardinale.

“I Medici 3” – Ep. 7 (Parte quarta)

“I Medici 3” – Ep. 7 (Piero incontra Savonarola sulla tomba di Tommaso)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (Piero incontra Savonarola sulla tomba di Tommaso)

Sulla tomba di Tommaso, Piero incontra Savonarola, che gli fornisce un libro su Sant’Agostino (su cui riflettere).

Mentre Lorenzo e famiglia parlano del no del Papa sulla nomina di Giovanni, alcuni uomini (entrati di nascosto) dal cortile appiccano fuoco alla casa. Per salvare la figlia Maddalena, Lorenzo accorre; alla fine, si salva buttatandosi con una tenda dalla finestra e si fa male. Ritenendo che il responsabile dell’attacco sia  Savonarola, il Magnifico decide di convocarlo davanti al Consiglio dei Dieci.

Davanti al Consiglio, Savonarola mette in difficoltà Lorenzo, ribadendo che “continuerà a seguire la propria coscienza”; ironicamente, aggiunge di sentirsi rassicurato, visto il comune obiettivo (fare in modo che, chi si è macchiato del sangue di Tommaso, venga giudicato).

Osservando le difficoltà fisiche di Lorenzo e facendo leva sull’eventuale peggioramento della sua malattia, Bernardi auspica un proprio aumento di potere, al fine di proteggere la famiglia dei Medici. Il Magnifico si limita, però, a chiedergli di individuare i responsabili dell’incendio.

“I Medici 3” – Ep. 7 (Parte quinta)

“I Medici 3” – Ep. 7 (Savonarola intuisce che Lorenzo è malato)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (Savonarola intuisce che Lorenzo è malato)

Clarice non apprezza il rapporto creatosi tra Savonarola e Piero (dopo la morte di Tommaso). Ricorda al figlio che, considerata la malattia del padre, presto lui sarà capofamiglia e… saprà trovare la sua strada. Una strada buona ed onesta!

Poco più tardi, Piero ha un colloquio con Savonarola e, parlando dei fatti violenti accaduti di recente, il ragazzo ricorda che “quando sarà capofamiglia” non ci sarà spazio per la violenza.  Savonarola intuisce che Lorenzo è molto malato.

La tensione aumenta, quando Savonarola scopre che i Medici hanno pagato un testimone dell’omicidio e Clarice lo invita a non avvicinarsi più alla sua famiglia.

Le cose, comunque, anche in casa Medici non vanno bene: la moglie accusa Lorenzo di “aver venduto la piccola Maddalena”  (organizzandone il matrimonio col figlio naturale del Papa), affinché Firenze diventi il cuore dell’Europa. E lui… sia ricordato!

“I Medici 3” – Ep. 7 (Parte sesta)

“I Medici 3” – Ep. 7 (Per Lorenzo... ci sono faccende più importanti)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (Per Lorenzo… ci sono faccende più importanti)

Un frate informa Savonarola, che il popolo è indignato: Lorenzo ha fatto arrestare delle persone per l’attacco alla sua casa, senza avere le prove. Secondo Savonarola, in realtà la collera è giustificata; lui stesso ha trovato un testimone dell’omicidio di Tommaso.

Visto che la folla si sta dirigendo alla prigione per liberare gli accusati, Bernardi consiglia a Lorenzo di inviare altre guardie, guidate da Vanni (guardia personale del Magnifico). Questa volta, però, Lorenzo non ascolta il suo consiglio; anzi ordina di liberare gli arrestati. Poi aggiunge che “ci sono faccende più importanti e Vanni deve rimanere a proteggere Clarice e i bambini” (durante la scena, il Magnifico beve una medicina; evidentemente, la sua salute va peggiorando).

“I Medici 3” – Ep. 7 (La mendicante consegna a Savonarola i soldi ricevuti...)
 “I Medici 3” – Ep. 7 (La mendicante consegna a Savonarola i soldi ricevuti…)

Il giorno dopo, Clarice va ad una cerimonia penitenziale celebrata da padre Savonarola. C’è anche Lucrezia (ex amante del marito).

Il padre Girolamo invita i presenti a pentirsi e Clarice assiste ad una scena, che sicuramente non avrebbe voluto vedere. La mendicante, precedentemente incrociata a casa,  consegna a Savonarola il sacchetto con i soldi ricevuti da Lorenzo (perché non “insistesse” su quanto aveva visto in relazione all’omicidio di Tommaso Peruzzi).

Il marito ha pagato la testimone, quindi è responsabile! Clarice si sente male e proprio Lucrezia la soccorre. A casa, il marito arriva al suo capezzale e, prima che lei muoia, le chiede perdono (per ciò che lui ha fatto, causandole sofferenza).

L’episodio 7 è l’ultimo in cui è presente Toby Regbo, ma la serie TV prevede anche un episodio 8. Le vicende del Magnifico si concludono con “la condanna del consigliere negativo Bruno Bernardi” (un apprezzamento indiretto del consigliere positivo Tommaso Peruzzi). 

Toby Regbo I MEDICI 3 – Serie TV, personaggio e attore

La stagione 3 conclude la Serie TV de “I MEDICI”.  Mi interessa la storia, in particolare del periodo e quindi anche le Serie TV.

Apprezzo molto la stagione 1; purtroppo, un po’ meno la  stagione 2; ma, come gli altri fan, seguo la notizie relative alla realizzazione della terza parte.

Il mio interesse si fa più forte, quando Synnove Karlsen (in una sua Storia di Instagram) diffonde un brevissimo video sulla presenza di Toby Regbo a Roma, insieme a Sarah Parish. Il collegamento è spontaneo: nessuna comunicazione (men che meno da lui), ma, se è in Italia con attrici della Serie TV, anche Regbo recita ne “I MEDICI”!?

Mio post di Instagram (24/02/2020) – Un fotogramma del primo avvistamento pubblico di Toby Regbo in Italia (in vista de “I MEDICI 3”)

Per chi fosse interessato ad altre informazioni su Toby Regbo ne “I Medici 3”, faccio riferimento ad un altro mio articolo sul blog di www.sarascrive.com, raggiungibile al link Toby Regbo “I Medici” (st. 3). Sullo stesso blog, sono reperibili anche altri articoli sulla Serie TV de “I Medici” (in generale).

Tommaso Peruzzi

“I Medici 3” – Tommaso Peruzzi
 “I Medici 3” – Tommaso Peruzzi

Una serie televisiva ad argomento storico non deve essere sempre fedele alla storia, per cui l’introduzione di un personaggio inventato ci sta.

Nella realtà storica, Tommaso non è esistito, ma serve a mettere in luce la dicotomia del personaggio protagonista. Il Magnifico (in questa stagione, non tanto Magnifico) oscilla tra i suoi due consiglieri , che entrambi (prima Tommaso, poi l’antagonista Bruno) pagheranno con la vita il fatto di aver sostenuto le rispettive linee di condotta.

Tornando a Tommaso, però, qualcosa non mi convince. E’ giovane, inserito tra i potenti della Firenze del tempo, sostiene la famiglia dei Medici. E’ gentile, giusto, fiducioso, coerente (quando si accorge di non esserlo, si autocritica). Insomma è perfetto, troppo perfetto! Certo è inventato allo scopo, ma io lo definirei irreale, per non dire scontato.

Toby Regbo

Toby Regbo
 Toby Regbo

L’interpretazione è buona: un personaggio, sicuramente secondario, grazie alla recitazione di Regbo, diventa tutto sommato incisivo.

Ma… c’è un ma! Mi spiego.

Ho conosciuto l’attore Regbo, prima come Francis (Reign), poi come il giovane Nobody (Mr. Nobody), John (uwantme2killhim?), Aethelred (The Last Kingdom)…

I personaggi interpretati prima di questo, sono tutti diversi; il quasi perfetto Francis sbaglia solo per amore, l’adolescente Nobody si trova davanti ai binari della vita, il fragile John è un ragazzo di oggi, il perfido Aethelred talora diventa simpatico. Il personaggio di Tommaso, invece, vuoi per il periodo storico, vuoi per il suo voler essere perfetto, a mio parere evoca la figura di Francis (personaggio storicamente esistito, ma molto romanzato). La recitazione (che ancora non ho visto in inglese), ma soprattutto l’espressività di Regbo, hanno avuto su di me questo effetto: coinvolgimento emotivo e confronto parallelo.

Mi piacerebbe sapere “cosa pensa di questo” lo stesso Regbo. Una mia curiosità destinata a rimanere tale, perché l’attore ha solo citato la sua partecipazione in un paio di dirette Instagram. E… non ha mai postato sue immagini su “I Medici 3”.

Considerazione finale

La Serie TV su “I Medici” è conclusa. Mi risulta sia in cantiere quella su Leonardo Da Vinci.

Personalmente, mi auguro che ve ne siano altre del genere e… magari possano costituire una nuova opportunità di lavoro “per il mio attore preferito”.

SUGGERIMENTI (LINK YouTube)

I Medici 3 – Puntata del 11/12/2019 (Credits to RAI)

TOBY REGBO 11 gennaio 2020 “I MEDICI 3” Lorenzo & Piero’s Story – Father & Son (Credits to Ana Sofía)

Ciao, Carla!

ARTICOLI PRECEDENTI (ultimi 3)

Toby Regbo: “I MEDICI 3” – pt

WEB Blog Personale su TOBY REGBO

FACEBOOK Pagina Personale su TOBY REGBO

YOUTUBE Canale Personale su TOBY REGBO

 947 total views,  1 views today


1 commento

Matteo Caio Basile · 26 Febbraio 2020 alle 20:42

Questa serie sembra molto interessante, la guarderò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: