Toby Regbo: è in diretta! L’argomento è lo stesso della settimana scorsa (Toby Regbo: è in diretta! – pt 1.).

Questa volta però proseguo con la “parte 2”, ovvero faccio riferimento alla seconda parte della stessa Instagram Live.

TOBY REGBO 3 aprile 2020 Instagram Live – pt 1 (Credits to loveadelaidekane Toby regbo adelaidekane)

Lo sport

Non ama guardare lo sport.

In compenso, gli piace praticare “rock climbing” e “squash”.

Il primo, cui fa riferimento la mia immagine in evidenza, gli permette di vivere sensazioni ed emozioni speciali (legate al fatto di “mettersi alla prova”).

Toby Regbo: è in diretta! From @danwhitedanwhite Instagram Story
 From @danwhitedanwhite Instagram Story

Il secondo, come gli ricorda il suo amico Dan White, ovviamente adesso non può praticarlo.

La musica

TOBY REGBO 10 aprile 2016 Playing Guitar (Credits to Portal Reign Brasil)

Suona la chitarra e, in vista di un’ipotetica interpretazione in un film, stava studiando “piano e canto” (cosa per niente facile, specialmente riguardo all’uso coordinato di entrambe le mani sulla tastiera).

Purtroppo, come anticipato, anche questo progetto di lavoro attualmente è bloccato.

Sui social, qualcuno ha già formulato un’ipotesi in merito al personaggio. Io penso che, per adesso, dobbiamo solo apprezzare il fatto che Regbo abbia parlato apertamente del suo possibile lavoro. In genere, non autopromuove nemmeno il lavoro già svolto!

TikTok

Non è su TikTok. Ritiene di aver l’anima di un vecchio: non ama le cose “troppo brevi, troppo piccole”.

Nessun commento. Sono d’accordo!

Whoops!

Per un attimo (per errore), la videocamera si inverte e… viene inquadrata la cucina di Toby!

Pochi fotogrammi rubati, per responsabilità dello stesso proprietario, che a noi fan (curiosi) non possono che far piacere!

Un podcast

Gli piacerebbe farlo. In realtà ha cercato di farlo, ma si è reso conto di quanto sia difficile: non basta parlare, bisogna conoscere l’argomento di cui si sta parlando!

Come si può vedere dal suddetto Tweet, Toby stesso è un fruitore di podcast, che in qualche occasione ha anche consigliato a noi fan.

Abituati ad ascoltare le sue interpretazioni, ovviamente noi seguiremmo volentieri un suo podcast. Il suo modo di vedere le cose rimane, comunque, una linea di condotta da seguire (che spesso purtroppo dimentichiamo).

Un ricordo dell’infanzia

Quando aveva 10 o 12 anni, ascoltava una musica interpretata dalla Penguin Café Orchestra. Toby la canticchia e aggiunge “it’s great!”.

La mia cultura musicale lascia un po’ a desiderare, ma penso si riferisse al primo brano riportato dal video (solo audio) che segue.

Penguin Cafe Orchestra – Union Cafe (1993) [FULL ALBUM HQ].wmv – 6 gennaio 2013 (Credits to pentola77)

Lo yoga

Non lo conosce davvero. Tempo fa, ha fatto una breve esperienza. Nella sua classe lui però era l’unico uomo e, di fatto, si è sentito come se fosse “nella stanza sbagliata”. Pensa che quella dello yoga sia una disciplina “orientata al femminile”.

Forse Toby e le sue compagne di corso si distraevano a vicenda. Battute a parte, non mi sento di concordare; non sono un’esperta, ma non mi risulta che questa sua teoria abbia un fondamento.

TOBY REGBO Nuoto 16 marzo 2019 (Credits to Toby Regbo America)

Nel suddetto video, una brevissima testimonianza di attività sportiva praticata da Regbo (fuori dalla palestra, con un compagno di palestra).

La meditazione

Durante questa quarantena, sta cercando di fare meditazione. Però, è difficile capire come funziona il proprio cervello: una lotta costante tra “il potrebbe e l’essere”. Dopo appena 10 minuti di discussione con se stesso, in genere è più arrabbiato di prima. Questo esercizio, più o meno inconsciamente (specialmente in questo periodo), lo facciamo anche noi… Ciascuno si dia la sua risposta! 

Hands on a Hardbody

Regbo ha visto un’intervista a Quentin Tarantino, in cui il regista raccomanda la visione del suo film-documentario “Hands on a Hardbody”. La storia è semplice e potrebbe sembrare noiosa; in realtà il lavoro è buono. Purtroppo non ho visto il lavoro in questione, quindi, mi limito a girare il consiglio (utile durante questo isolamento forzato).

Le mie considerazioni (per questa pt 2)

Qui arriva per me la parte più difficile: esprimere le mie considerazioni personali sulla diretta, senza travisare la figura del protagonista e quello che lui ha voluto dirci.

Innanzitutto, questa settimana il mio articolo è un po’ più breve del solito, ma non mancavano certo i contenuti (anzi!).

Premesso che lo scopo di questa mia rubrica settimanale è “far conoscere di più l’attore Roby Regbo”, i miei articoli sulla dirette dovrebbero spingere chi legge a rivedere i relativi video. Un resoconto sintetico con commento personale (come ho scritto la settimana scorsa), per invogliare al “proprio approfondimento personale”.

In più occasioni ho detto che Toby ultimamente parla poco di sé. Questo rimane sicuramente vero, per quanto riguarda la sfera strettamente personale.

Questa diretta non nasce però dalla volontà di affrontare un tema sociale (il clima, i rifugiati), bensì dalla necessità (spero desiderio) di stabilire un contatto con i fan. Prendendo spunto da alcune domande che gli vengono rivolte, senza una scaletta quindi, Toby ci parla di cosa sta facendo e di come sta vivendo questo periodo di forzato isolamento (fisico).

Dal divano di casa (in tenuta diciamo casalinga), descrive il tutto facendoci sentire coinvolti in ciò di cui sta parlando. È un attore dopotutto, ma la sua capacità di drammatizzazione… fa sì che la scena sembri assolutamente naturale!

Insomma, la diretta… è da rivedere!

SUGGERIMENTI (LINK Web – YouTube)

———-

Il prossimo articolo riguarderà la seconda parte della diretta

TOBY REGBO 3 aprile 2020 Instagram Live – pt 2 (Credits to loveadelaidekane Toby regbo adelaidekane)

Ciao, Carla!

ARTICOLI PRECEDENTI (ultimi 3)

Toby Regbo:

WEB Blog Personale su TOBY REGBO

FACEBOOK Pagina Personale su TOBY REGBO

YOUTUBE Canale Personale su TOBY REGBO

 1,151 total views,  1 views today


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: